Flotta Dinghy del Lario

Vai ai contenuti

Menu principale:


RINNOVO CAPOFLOTTA DINGHY DEL LARIO PER IL BIENNIO 2018-2019


Nel corso dell'annuale assemblea nazionale tenutasi lo scorso 24 marzo a Roma, all'unanimità, l'assemblea non ha ritenuto necessario redigere una procedura con le modalità di nomina dei Capi Flotta che pertanto continueranno ad essere identificati e nominati secondo le prassi in essere nell'ultimo decennio. Sempre nel corso dell'assemblea nazionale il Segretario A.I.C.D. ha avuto anche modo di chiarire quanto segue:
  -  lo Statuto dell'A.I.C.D. non prevede una norma specifica circa le modalità e la durata del mandato dei Capi Flotta;
  -  per prassi e consuetudine i Capi Flotta restano in carica seguendo la cadenza biennale del Consiglio Direttivo Nazionale;
  -  fino ad oggi la designazione dei Capi Flotta è avvenuta in modo informale, nel senso che la prassi è che all'atto del Rinnovo del Consiglio Nazionale, il Segretario A.I.C.D. scrive ai Capi Flotta, fino a quel momento in carica, chiedendo la disponibilità a proseguire. Nel caso tale disponibilità sussita li invita a consultarsi con la Flotta di riferimento per verificare il gradimento della stessa a che essi proseguano nell'incarico.

Essendo stato rinnovato il Consiglio Nazionale, si pone la questione del gradimento e del rinnovo dell'incarico dell'attuale Capo Flotta del Lario, Marco Ing. Colombo tesserato c/o il C.V. Bellano, anche per il biennio 2018-2019 o alla sua sostituzione con altro candidato. Si invitano pertanto tutti i tesserati A.I.C.D. del Lario ad esprimere il loro gradimento affinché Marco Colombo prosegua nel suo incarico o, se disponibili/interessati, a farsi avanti presentando una loro candidatura.



15 APRILE - 2^ PROVA DEL C.L.P. 2018 A LUINO (Coppa Pujan): VINCE ENRICO NEGRI


La cronaca della regata (estratto da da Dinghy News): Pujan è il nome di un vecchio Dinghy, che anni fa fu gloriosamente affondato al largo dei castelli di Cannero, e che da allora guarda, forse con un pò di nostalgia, i suoi più giovani colleghi esibirsi nelle fredde acque del lago maggiore.
Al via 12 equipaggi: sabato l’inverno fatica ad entrare e quando entra ci permette giusto un giro, prima di morire definitivamente. Quindi nulla di fatto…
Saggiamente il comitato decide di mandarci in acqua Domenica presto, per sfruttare la Tramontana.
Calcolo esatto, a parte le nuvole e il freddo, una bella tramontana sui 12 Kn ci permette di svolgere due belle prove. Nella prima Pelle Pellegrini parte bene verso la boa e conduce la regata dall’inizio alla fine. Il Negus recupera Pallavadini e finisce secondo.
Nella seconda prova il Negus prende il volo, Pelle rompe la drizza della randa e si ritira, secondo Pallavidini e terzo Luca Manzoni.
Classifica finale : Primo Negus, secondo il gardesano Riccardo Pallavidini, terzo il ligure Luca Manzoni. Primo dei legni e Master, Luciano Landi di Bellano. Testo a cura de "Il Braga".
Di seguito la classifica provvisoria del C.L.P. 2018 dopo la 2^ prova di Luino


ESTRATTO DAL NUOVO REGOLAMENTO DEL C.L.P. 2018:
... Le iscrizioni al C.L.P. dovranno pervenire al delegato del lago di Como, Marco Colombo cell.
   366-7049824, col versamento della quota di Euro 25,00.
... Viene conteggiata la somma dei punteggi delle singole regate in programma.
... Sarà applicato il punteggio minimo con il seguente criterio:
   - agli iscritti alle singole regate sarà attribuito un punteggio pari al suo ordine di arrivo diviso
     per il numero degli iscritti;
   - ai DNS, DNF sarà attribuito un punteggio pari a 1,00;
   - agli iscritti al campionato che non hanno partecipato alla regata (DNC) sarà attribuito un
      punteggio pari a 1,10;
   - per la regata di Brenzone, valevole anche per la Coppa Italia, sarà stilata una classifica avulsa dei
      soli timonieri iscritti al C.L.P.;
   - per le regate di Bellano+Dervio (Manara+Corenno) la classifica ai fini del C.L.P. sarà quella finale
     della challenge "Coppa del Golfo" (combinata delle 2 regate).
... Sarà conteggiato uno scarto dopo che il concorrente avrà partecipato a più di 4 regate.


10 MARZO - A SULZANO PREMIATO GIUSEPPE PELLEGRINI, VINCITORE DEL C.L.P. 2017


CLICCA QUI per vedere tutte le foto


RINGRAZIAMENTI ...


Molte persone hanno contribuito allo sviluppo di questo sito cercando tra i loro archivi privati e facendoci pervenire fotografie, testi, classifiche e ricordi che testimoniano lo sviluppo del Dinghy 12' sul Lario. In particolare i nostri ringraziamenti vanno a ...
... alla Prof. Luciana Bariffi di Bellano, vedova di Francesco Bariffi, storico segretario A.I.C.D.
... alla famiglia del compianto Antonio Cavalazzi, storico dinghista lariano
... ai Dinghysti Bellanesi, Eugenio Mellera e Renzo Santini
... al Dinghysta, Presidente del C.V. Moltrasio, Angelo Lelo Bianchi
... ai Dinghisti che una volta navigavano sul Lario Giuseppe De Marte e Gianni Pintucci
... ai Presidenti del C.V. Bellano (Marco Garrone) e del C.V. Dervio (Antonio Cozzoli)
... i titolari delle rinomate aziende Nuncas, Biscottificio Grondona e FF Marula Immobiliare per il supporto al Campionato dei Laghi Prealpini 2018
... alla famiglia Falzotti e all'ing. Giacomo Arcaini per il sostegno al Campionato dei Laghi Prealpini


CIRCOLI LARIANI SOSTENITORI
DELL'ATTIVITA' DINGHY 12'

CV Bellano / org. Coppa Manara


CV Dervio / org. Coppa Corenno


YC Domaso / org. Trofeo Lillia




LA NOSTRA FINESTRA SUL MONDO





NOTIZIARIO AICD - ANNO X - N. 185





ATTIVITA' NAZIONALE 2018

Dinghy Day 218 e assemblea AICD.
Clicca QUI per vedere il verbale.

Calendario nazionale 2018.
Clicca QUI per vedere il dettaglio.



BLOGS E ALTRO ANCORA





I SOSTENITORI DEL CAMPIONATO
DEI LAGHI PREALPINI






Torna ai contenuti | Torna al menu